DOM 3 NOV ore 18.30 – TEATRO OUT OFF

GRUPPO NANOU [IT]

WE WANT MILES, IN A SILENT WAY

0
1
2
3
4
5
6

Arriva a Danae l’ultima creazione di gruppo nanou, una delle più interessanti compagnie italiane della danza contemporanea, emerse nei primi anni 2000. Dopo il debutto a La MaMa ETC di New York e la prima nazionale al prestigioso Ravenna Festival, approda a Milano We want Miles, in a silent way, un inusuale omaggio al grande jazzista Miles Davis, non tanto attraverso la sua musica, ma ispirandosi al suo procedimento di composizione. Una ricerca di assonanze che mette in campo la coreografia, i corpi, le luci, i colori (con l’aiuto di Daniele Torcellini, docente di cromatologia) e i suoni curati da Roberto Rettura con Bruno Dorella alle percussioni dal vivo. Suoni che emergono prepotentemente nel lavoro, in una continua ricerca e invenzione di ritualità.

progetto Marco Valerio Amico, Rhuena Bracci, Marco Maretti coreografie Marco Valerio Amico, Rhuena Bracci dispositivo scenico e colori Marco Valerio Amico, Daniele Torcellini luci Fabio Sajiz, Marco Valerio Amico suono Roberto Rettura percussioni dal vivo Bruno Dorella con Carolina Amoretti, Marina Bertoni, Rhuena Bracci, Marco Maretti produzione Ravenna Festival, Nanou Ass. Cult. con il sostegno di La MaMa Umbria International, Città di Ebla/Ipercorpo, E Production, Ravenna Ballet Studio con il contributo di MIBAC, Regione Emilia-Romagna, Comune di Ravenna

durata 50′

-50% per possessori DANCE CARD
posti limitati prenotazione consigliata

Foglio sala

gruppo nanou nasce a Ravenna nel luglio del 2004 come luogo di incontro dei diversi linguaggi e sensibilità che caratterizzano la ricerca artistica di Marco Valerio Amico, Rhuena Bracci e Roberto Rettura. In questo contesto corpo, il suono e l’immagine trovano un linguaggio comune nella coreografia, dando vita ad un’opera organica.
gruppo nanou concentra la propria ricerca sul corpo, inteso come: corpo sonoro, corpo/oggetto, corpo/luce, elementi che si situano sullo stesso piano del corpo del performer, il quale diviene segno tra i segni. Di conseguenza la coreografia è assunta come linguaggio comune alle diverse specializzazioni artistiche che dialogano sulla scena.
Le produzioni hanno attraversato piazze importanti quali: Fabbrica Europa (Italia), Santarcangelo Festival (Italia); Teatro Comunale di Ferrara (Italia); Drodesera (Italia); Les Brigittines (Belgium); Unidram (Germany); Nu Dance Fest (Slovensko).

Bruno Dorella dopo la maturità classica interrompe gli studi letterari per il rock and roll. Nel 1997 pubblica l’omonimo disco di culto della band Wolfango. Dal 1999 decide di dare spazio alla propria creatività indipendente, lascia i Wolfango e fonda la sua casa discografica Bar La Muerte, con la quale lancia Allun, Bugo, R.U.N.I., Larsen, Motorama, Claudio Rocchetti, Inferno, oltre ai suoi nuovi gruppi OvO e Ronin. Con OvO pubblica 4 album e compie svariati tour in Europa e Nord America, collaborando con artisti di tutto il mondo, fino ad approdare con l’ultimo disco alla prestigiosa etichetta americana Load. Con Ronin pubblica 2 album, l’omonimo album di debutto nel 2004 e Lemming (recensito come disco del mese di gennaio 2007 dalle riviste Blow Up e Rumore) nel 2007, entrambi marchiati Ghost Records, e partecipa a molti progetti cinematografici e letterari, con ripetuti tour in Italia ed Europa.
Nel 2005 i Ronin partecipano alla colonna sonora del lungometraggio “Tu Devi Essere il Lupo” di Vittorio Moroni, con il brano I’m Just Like You (presente nell’album di debutto).
I Ronin hanno realizzato l’intera colonna sonora originale del film “Vogliamo Anche Le Rose” di Alina Marazzi, grazie ad una collaborazione con Warner Chappell Music Italiana, editore dell’intera colonna nonché di tutti gli album dei Ronin._La band di Bruno Dorella, ha impreziosito con le proprie musiche il film, che rievoca l’intensa stagione di lotte che, negli anni ’70, hanno visto protagoniste soprattutto le donne.
I Ronin hanno anche partecipato alla colonna sonora di diversi episodi della serie TV “Non Pensarci”, diretta da Gianni Zanasi e Lucio Pellegrini e in onda su Fox e presto in chiaro su La 7.

https://www.grupponanou.it/

Precedente Successivo

Continuando ad usare il sito, accetti l'uso dei cookie e della nostra privacy policy. altre informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi