MERC 6 NOV ore 20.30 – TEATRO OUT OFF

YASMINE HUGONNET [CH]

CHRO NO LO GI CAL

0
chrono 1
chrono 2
Chrono 3
Chrono 4

La sezione internazionale di Danae si arricchisce nuovamente della presenza della coreografa svizzera Yasmine Hugonnet, con la sua ultima produzione Chro no lo gi cal. Artista radicale, unica nel panorama della performance internazionale, in quest’ultimo lavoro prosegue la sua esplorazione sulle parti più misteriose del corpo umano, mettendo in campo il concetto di tempo in tutte le sue declinazioni possibili e utilizzando anche la tecnica della ventriloquia, da alcuni anni studio e ossessione del suo lavoro. Una danza in cui la mente e il corpo si alternano nella scena dissolvendosi tra riferimenti, evocazioni, posture ed emozioni. In scena, oltre alla Hugonnet, altre due notevoli performer, Audrey Gaisan-Doncel e Ruth Childs.

Al termine dello spettacolo è previsto un incontro con l’artista, condotto da Piersandra Di Matteo, teorica di teatro contemporaneo.
Col sostegno dell’Istituto Svizzero

con Ruth Childs, Audrey Gaisan-Doncel, Yasmine Hugonnet ideazione e coreografia Yasmine Hugonnet in collaborazione con gli interpreti Assistente e replay Isabelle Vesseron ideazione scenografica Nadia Lauro Assistente scenografo (macchine) Mathieu Dorsaz luci Dominique Dardant suono Frédéric Morier sguardo esterno Mathieu Bouvier collaborazione artistica e composizione vocale Michael Nick costumi Machteld Vis, Karine Dubois assistente backup Claire Dessimoz testo Lucrezio, De rerum Natura, Libro V, 534-563 amministrazione eproduzione Cristina Martinoni & Morgane Akermann diffusione Jérôme Pique foto Anne-Laure Lechat produzione Arts Mouvementés co-produzione Théâtre Vidy-Lausanne (CH), CDC – Atelier de Paris CDCN, Paris (FR), CCN de Caen en Normandie dans le cadre du dispositif accueil-studio (FR), CCN de Rillieux-la-Pape dans le cadre du dispositif accueil-studio (FR) supportato da Canton de Vaud, Ville de Lausanne, Pro Helvetia – Fondation Suisse pour la Culture, Loterie Romande, Bourse SSA, Fondation Ersnt Göhner, Fondation Nestlé pour l’Art, Fondation Stanley Thomas Johnson, Pour-cent Cuturel Migros una coproduzione dell’ambito di Fonds des programmateurs de Reso – Réseau Danse Suisse. sostenuto da Pro Helvetia, Fondation suisse pour la culture.
residenze Théâtre Vidy – Lausanne (CH), CND – Pantin (FR), La Briqueterie CDC du Val de Marne (FR), CDCN – Atelier de Paris (FR), CCN Rillieux la Pape (FR), CCN de Caen en Normandie (FR), Tanzhaus Zürich (CH)
ringraziamenti a : Doris Gugölz (OpernHaus de Zürich), Bettina Gigon (TanzHaus Zürich), Matthias Schnyder, Magali Piotet (Théâtre de Vidy), Michel Dejneff

durata 1 0ra + talk 


-50% per possessori DANCE CARD
posti limitati prenotazione consigliata

Yasmine Hugonnet ha lavorato in paesi come Taiwan, Norvegia, Francia, Svizzera. Le sue produzioni sono state programmate a Impuls Tanz, Vienna; Tanzhaus, Dusseldorf; Mladi Levi Festival, Lubiana, Festival Arts Danthé, Parigi, Brigittines International Festival, Bruxelles. Nel 2010 fonda la compagnia Arts Mouvementés a Losanna, e produce alcuni soli tra i quali le Récital des Postures (creazione 2014), selezionato da Journée de la Danse Suisse 2015, Aerowaves 2016, e invitato dal Centre Culturel Suisse a Parigi e al Festival International des Brigittines a Bruxelles. L’artista viene inoltre invitata da Virgilio Sieni a creare il Récital des Postures Extensions per 7 interpreti, per la Biennale College a Venezia.

https://yasminehugonnet.com/

Precedente Successivo

Continuando ad usare il sito, accetti l'uso dei cookie e della nostra privacy policy. altre informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi