SAB 26 OTT ore 18 – PAC Padiglione d’Arte Contemporanea

JACOPO JENNA [IT]

IF, IF, IF, THEN

0
1
2
3
4
5
6

Arriva per la prima volta a Danae il coreografo, performer e videomaker Jacopo Jenna con la sua più recente produzione If, If, If then, un progetto che mette in scena un insieme articolato di riferimenti ibridi legati alle varie forme di street dance e alle pratiche della danza contemporanea. Accompagnati dai pattern sonori creati dalla compositrice Caterina Barbieri, nome di punta della musica elettronica europea, i tre danzatori, come dei contenitori postmoderni, si spostano rapidamente da un codice all’altro, senza mai trovare un terreno stabile su cui sostare, in uno spazio occupato dal pubblico su tutti i lati, e che per Danae sarà all’interno del PAC Padiglione d’Arte Contemporanea.

ideazione, regia e coreografia Jacopo Jenna musica Caterina Barbieri danza e collaborazione Nawel Nabù Bounar, Sly, Andrea Dionisi direzione tecnica e disegno luci Giulia Broggi print designer Caos et Blue costumi Eva Di Franco organizzazione Luisa Zuffo produzione KLM – Kinkaleri, Le Supplici, MK co-produzione Centrale Fies, Teatro delle Moire/Danae Festival nell’ambito di Next – Laboratorio delle idee per la produzione e la distribuzione dello spettacolo dal vivo lombardo – Edizione 2018/2019 con il supporto di Bolzano Danza

durata 40′

Foglio sala

* Il biglietto di ingresso dà accesso anche alla mostra di Cesare Viel, PIÚ NESSUNO DA NESSUNA PARTE.

Jacopo Jenna è un coreografo, performer e filmaker. La sua ricerca indaga la percezione della danza e la coreografia come una pratica estesa, generando vari contesti performativi in cui ricollocare il corpo in relazione al movimento. Laureato in Sociologia, si forma presso Codarts (Rotterdam Dance Academy). Ha collaborato in Europa con compagnie stabili, progetti di ricerca coreografica, artisti visivi e musicisti. Il suo lavoro è prodotto e supportato da spazioK/Kinkaleri, negli ultimi anni ha presentato i suoi progetti presso festival ed istituzioni come Centrale Fies, Cango/Centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza, MART-museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, Contemporanea Festival, Pépinières européennes pour jeunes artistes/Jeune Création-Vidéo Cinéma, Fondazione Palazzo Strozzi, Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, Fabbrica Europa, CROSS International performance award, Festival Natura Dèi Teatri, Bipod Festival Beirut, Bolzano Danza, Short Theatre.

http://www.jacopoj.it/

Precedente Successivo

Continuando ad usare il sito, accetti l'uso dei cookie e della nostra privacy policy. altre informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi