SAB 3 NOV ore 18.30 – DIDSTUDIO

Ioannis Mandafounis [CH]

SING THE POSITIONS

Mandafounis1
Mandafounis2

Torna a Danae Ioannis Mandafounis, potente e carismatico danzatore. Energia pura che travalica la solida tecnica di cui pure è dotato. Sing the Positions è un godimento, un vero e proprio “show” che si sviluppa attraverso una sapientissima improvvisazione, divertita e divertente, su un paesaggio sonoro che va dalla musica classica a quella sperimentale. Ioannis Mandafounis e Manon Parent, in scena con lui, inevitabilmente contagiano il pubblico con la loro energia, offrendo una fusione unica nel suo genere, tra un pezzo di danza e un concerto, in una formula di grande purezza e semplicità, che fanno la forza del lavoro e della sua capacità comunicativa.
Utilizzando strumenti che hanno accumulato in diversi anni come improvvisatori, musicisti, danzatori, riescono a permeare il palcoscenico delle loro straordinarie abilità nel movimento e nella danza, mescolandole a canzoni e parti sonore, entrambe create dal vivo, stando in ascolto di ogni nuovo spunto che emerge durante lo spettacolo.

concept Ioannis Mandafounis coreografia e musica Ioannis Mandafounis, Manon Parent luci David Kretonic suono David Scrufari manager di produzione Mélanie Fréguin assistente di produzione Erin O’Reilly produzione Cie  Ioannis Mandafounis coproduzione ADC-Geneva,  Tanzhaus-Zürich, RESO-Fonds des programmateurs, Prairie-Migros Cultural Percentage con il supporto di Swiss Arts Council Pro Helvetia, SSA, Nestlé for Art foundation, Stanley Thomas Johnson foundation, Corodis, Lottery romande

durata 45 – 60 minuti

Ioannis Mandafounis è nato ad Atene, nel 1981. Dopo aver lavorato con il Göteborg Ballet e il Nederlands Dans Theater, due tra le più grandi compagnie di danza in Europa, si trasferisce a Francoforte per far parte della The Forsythe Company nel 2005. Ha lasciato la compagnia per continuare a produrre progetti propri, a insegnare e fare training con altri danzatori in giro per l’Europa. Ha presentato proprie opere in molti teatri e festival in Europa, come: Montpellier Danse, Festival Internazionale di Danza di Atene, Kunstenfestivaldesarts (Bruxelles), Rencontres Choregraphiques de Seine-Saint-Denis (Parigi), Kalamata International Dance Festival, Tanz Piattaforma Essen, Künstlerhaus Mousonturm e Bockenheimer Depot (Francoforte), Kunsthalle Baden-Baden, Schauspielehaus Dresda tra gli altri.
http://www.mandafounis.com

Manon Parent è una violinista di formazione classica, compositrice, ballerina contemporanea e coreografa con base a Berlino. Interessata al dialogo fra le diverse forme d’arte, ha fondato il collettivo d’arte multidisciplinare Embody che si è esibito a Parigi, New York e Ginevra e collabora dal 2012 con il compositore Laurent Durupt e il collettivo Links. Manon ha cofondato il progetto cooperativo tedesco-polacco Osmosis concentrandosi sulle interrelazioni tra suono e movimento nell’improvvisazione. Dal 2015 Manon collabora con Anders Christophersen, componendo, arrangiando e registrando musica per film, programmi TV e gruppi musicali. Ora fa parte del progetto di improvvisazione femminista Red Monky con Su-Mi Jang e Miriam Siebenstädt, sviluppando differenti modalità di partecipazione da parte del pubblico alla perfomance.

Precedente Successivo

Continuando ad usare il sito, accetti l'uso dei cookie e della nostra privacy policy. altre informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi