VENERDÌ 6 e SABATO 7 NOVEMBRE ore 20.30
Teatro Out Off

JACOPO JENNA

ALCUNE COREOGRAFIE
SPETTACOLO ANNULLATO

Alcune coreografie

Jacopo Jenna, talentuoso coreografo, continua a porre al centro del suo lavoro una sofisticata indagine linguistica. Con Alcune coreografie mette in dialogo la danzatrice, Ramona Caia, con un prezioso e ponderoso lavoro di raccolta video, montaggio e successiva rielaborazione di una serie di tipologie di danze. La coreografia si costruisce attraverso la mimesi di una moltitudine di frammenti montati in una sequenza serrata, frugando tra la storia della danza e della performance, attraversando il cinema e internet, in cerca di una materia cinetica sensibile. La danzatrice incarna, trasforma, connette e riporta al presente il corpo dell’immagine, ne sonda la dinamica, la libertà e l’immediatezza linguistica senza un punto di vista privilegiato, lo sradica dall’immaginario nello svolgimento di una coreografia esatta.
Nella seconda parte un video originale dell’artista Roberto Fassone offre una sequenza di coreografie visive, un paesaggio simbolico dove l’umano è assente, ma che ancora cerca un rapporto con il corpo in scena e riflette su quella materia intangibile di cui la danza è fatta. 

ideazione, regia e videocoreografia Jacopo Jenna collaborazione e danza Ramona Caia collaborazione e video Roberto Fassone musica originale Francesco Casciaro disegno luci Mattia Bagnoli costume Eva di Franco organizzazione Luisa Zuffo produzione KLm – Kinkaleri coproduzione Centrale Fies con il supporto di Azienda Speciale Palaexpo – Mattatoio | Progetto PrendersiCura  

durata 45 minuti

Jacopo Jenna è un coreografo, performer e film maker. La sua ricerca indaga la percezione della danza e la coreografia come una pratica estesa, generando vari contesti performativi in cui ricollocare il corpo in relazione al movimento. Laureato in Sociologia, si forma nella danza presso Codarts (Rotterdam Dance Academy). Si occupa di formazione e percorsi educativi per varie fasce di età elaborando nuove strategie di relazione con l’arte performativa. Ha collaborato in Europa con compagnie stabili, progetti di ricerca coreografica e vari artisti tra cui Jacopo Miliani, Caterina Barbieri, Roberto Fassone, Ramona Caia, Bassam Abou Diab. Il suo lavoro è prodotto e supportato da spazioK/Kinkaleri. Ha presentato i suoi progetti presso i più importanti festival ed istituzioni della scena e dell’arte contemporanea.
jacopoj.it

Ramona Caia è una danzatrice e coreografa. Dopo un’educazione nella danza classica (Accademia nazionale di danza di Roma e Rudra Atelier Béjart Lausanne) ha avuto svariate esperienze professionali nei più famosi teatri italiani. Ha collaborato con coreografi come Karole Armitage, Virgilio Sieni e con artisti visivi come Daniela De Lorenzo. Nel 2012 fonda CANI – gruppo di ricerca coreografica – con Giulia Mureddu e Jacopo Jenna. 

Roberto Fassone è un artista visivo e performer. Il suo lavoro riguarda strutture nascoste, giochi surrealisti, storie bizzarre, coincidenze fortunose, sottili trasformazioni e il funk di Minneapolis. Negli ultimi anni ha esposto e performato il suo lavoro presso importanti istituzioni italiane ed internazionali dell’arte visuale. 

Precedente Successivo

Continuando ad usare il sito, accetti l'uso dei cookie e della nostra privacy policy. altre informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi