Danae Festival is a daring, cross-border, international and multi-disciplined project started in Milan in 1999 to support and feature “hybrid-language” plays from the contemporary scene. Passionately curated by Teatro delle Moire, and aiming at giving visibility to new artistic experiences, it nurtures a nomadic attitude which, since its first editions, has brought its plays out of theatre venues to occupy new spaces by promoting performances set in urban contexts, thus creating really extra-ordinary events.

Danae Festival also keeps an eye on the less visible, the most radical experiences, on emerging artists, carrying out an important scouting activity which also implies exchanges and learning opportunites with masters.

The work on the Festival is completed by projects supporting artistic productions and research through residencies and tutoring. In 2018, Danae Festival created Laterale, a new section where artists are invited to present projects not in the form of actual plays, but either sharing paths, study, thoughts, or talking about unique life experiences related to arts. These are projects especially devised for the Festival, whose creation it closely follows. The goal of this section is to offer meditations on the present time, to explore new ways of being on stage, in the attempt to trigger a dialogue and an exchange with the audience, and to reconnect the cultural and artistic dimensions to their inherent political content.
In 2009 Danae Festival was awarded the Premio Hystrio – Provincia di Milano.

direzione artistica Teatro delle Moire – Alessandra De Santis e Attilio Nicoli Cristiani
direzione organizzativa Barbara Rivoltella
produzione e comunicazione Anna Bollini

Per l’edizione 2022 hanno collaborato:
mediatore progettuale Giulio Sonno
direzione tecnica Mario Loprevite
promozione Lucia Piemontesi
social media Ippolita Aprile e Veronica Heltai
accoglienza compagnie Mariagiovanna Frigerio
collaborazione all’organizzazione Martina Mariani
amministrazione Davide Verazzani
foto Michela Di Savino
web master Mattia Pirini
distribuzione Antonio Belloni
traduzione testi Corrado Piazzetta
immagine e grafica Marco Smacchia
ufficio stampa Renata Viola:+39 348 5532502; violarenata67@gmail.com

Un ringraziamento agli assessori e ai presidenti degli enti sostenitori di Danae Festival e agli uffici di riferimento; Mino Bertoldo e lo staff del Teatro Out Off; Fattoria Vittadini e tutto il suo staff; Sharing Training Milano; Gaia e Chiara di Crazy Art; Valentina Kastlunger, Valentina Picariello e lo staff di ZONA K; Patrizia Brusarosco e lo staff di ViaFarini; Alberica Archinto e Stanze; Luisa Cuttini di Circuito C.L.A.P.Spettacolodalvivo e tutti i partner di IntercettAzioni – Centro di Residenza Artistica della Lombardia; tutti i partner della rete Dance Card; Vincenzo Sardelli, Bruno Bianchini e lo staff di Krapp’s Last Post; Sara Chiappori, Samantha Marenzi, Francesca Pedroni, Alessandro Pontremoli, Francesco Venturi; Rosita Volani e Olinda Onlus; Cesare Benedetti, Daniele Mignanego, Luca Monti, le Nina’s Drag Queens; un ringraziamento ad Alessandro Bosetti, Michele Di Stefano e Jacopo Jenna per i preziosi consigli.

E grazie a tutti i collaboratori, agli amici e agli artisti del festival.

DANAE FESTIVAL
è un progetto di Teatro delle Moire

Con il contributo di 
MiC Ministero della Cultura – D. G. Spettacolo
Soggetto di rilevanza regionale
Regione Lombardia

Con il Patrocinio di
Comune di Milano
Con il sostegno di
Fondazione Cariplo 

Residenza artistica
IntercettAzioni Centro di Residenza Artistica della Lombardia  

TRASPARENZA

Continuando ad usare il sito, accetti l'uso dei cookie e della nostra privacy policy. altre informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi