SABATO 9 e DOMENICA 10 OTTOBRE
ore 19 – Teatro Elfo Puccini

FRANCESCO MARILUNGO

PARTY GIRL

Marilungo
Marilungo - 1
Marilungo - 2
Marilungo - 3

Un’inedita collaborazione tra Danae Festival e MILANoLTRE presenta l’ultima creazione di Francesco Marilungo, un artista che Danae ha accolto e accompagnato fin dai suoi primi passi e che il nostro pubblico conosce molto bene. Party Girl lo vede nelle vesti di coreografo e regista di un terzetto di strepitose danzatrici. Si tratta di una riflessione sul processo di oggettivazione del corpo femminile e sulle dinamiche di potere spesso associate al mercato del sesso. A partire da posture e movimenti capaci di innescare il desiderio nell’immaginario collettivo, le tre performer costruiscono una danza minimale, un alfabeto stilizzato, rallentato, sospeso in compagnia di tre televisori che, come reperti abbandonati, si animano di luoghi di frontiera in cui tutto ciò che non è “lecito” può trovare spazio.   

regia e coreografia Francesco Marilungo cast variabile composto da Alice Raffaelli, Roberta Racis, Barbara Novati, Flora Orciari, Agnese Gabrielli luci e spazio Gianni Staropoli assistente alle luci Omar Scala video Gianmaria Borzillo, Francesco Marilungo costumi Efisio Marras produzione Körper in coproduzione con MILANoLTRE Festival e Teatro delle Moire/Danae Festival in collaborazione con Amat e Comune di Pesaro nell’ambito di “Residenze Marche Spettacolo”, promosso da Mibact, Regione Marche e Consorzio Marche Spettacolo con il sostegno di Centro di Residenza Emilia-Romagna (L’Arboreto – Teatro Dimora, La Corte Ospitale), Teatro Petrella di Longiano, Centro di Residenza della Toscana (Armunia, CapoTrave/Kilowatt) con il supporto di DiD studio/Nao Performing Festival, Anghiari Dance Hub con il contributo di Teatro Pubblico Pugliese – Consorzio Regionale per le arti e la cultura / Compagnia Menhir e Comune di Ruvo di Puglia/Talos Festival, ResiDance XL – luoghi e progetti di residenza per creazioni coreografiche, azione della Rete Anticorpi XL – Network Giovane Danza D’autore coordinata da L’Arboreto – Teatro Dimora con il contributo di MiC – Ministero della Cultura e Regione Campania progetto vincitore di Premio Prospettiva Danza Teatro 2020 e di Cross Award 2020 progetto selezionato per NID New Italian Dance Platform 2021

durata 55 minuti
biglietto 16€ / 12€
* Lo spettacolo Party Girl non è incluso nella Danae Card. *

SOLD OUT

Francesco Marilungo si laurea in Ingegneria Termomeccanica e dopo un periodo di ricerca in aerodinamica aerospaziale, rivolge il suo interesse alle arti performative, frequentando l’atelier teatro-danza dell’Accademia Paolo Grassi di Milano. Lavora come performer per diverse compagnie italiane e inizia una personale carriera coreografica. Attento al rigore compositivo di matrice RTC (Real Time Composition), focalizza il suo interesse nella creazione di atmosfere, frutto della giustapposizione di immagini strutturate su più livelli di rappresentazione. Nei suoi lavori ricorre al corpo come portatore del duplice valore iconico/narrativo per indagare le figure archetipiche dell’inconscio collettivo, con particolare attenzione al perturbante, a tutto ciò che è connesso al desiderio interdetto. 

Precedente Successivo

Continuando ad usare il sito, accetti l'uso dei cookie e della nostra privacy policy. altre informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi