Danae Festival 2019_Marco Smacchia
Danae Festival 2019_Marco Smacchia
L'uomo che cammina_DOM-_ph. Michela Di Savino
L'uomo che cammina_DOM-_ph. Michela Di Savino
L'uomo che cammina_DOM-_ph. Michela Di Savino
L'uomo che cammina_DOM-_ph. Michela Di Savino
Universal Phase_Phase Duo + Cristina Crippi e Fabio Peri_ph. Michela Di Savino
Universal Phase_Phase Duo + Cristina Crippi e Fabio Peri_ph. Michela Di Savino
Universal Phase_Phase Duo + Cristina Crippi e Fabio Peri_ph. Michela Di Savino
Universal Phase_Phase Duo + Cristina Crippi e Fabio Peri_ph. Michela Di Savino
Universal Phase_Phase Duo + Cristina Crippi e Fabio Peri_ph. Michela Di Savino
Universal Phase_Phase Duo + Cristina Crippi e Fabio Peri_ph. Michela Di Savino
Clorofilla_Alessandra Cristiani_ph. Michela Di Savino
Clorofilla_Alessandra Cristiani_ph. Michela Di Savino
Clorofilla_Alessandra Cristiani_ph. Michela Di Savino
Clorofilla_Alessandra Cristiani_ph. Michela Di Savino
Live session_Matita_ph. Michela Di Savino
Live session_Matita_ph. Michela Di Savino
Live session_Matita_ph. Michela Di Savino
Live session_Matita_ph. Michela Di Savino
If, if, if, then_Jacopo Jenna_ph. Michela Di Savino
If, if, if, then_Jacopo Jenna_ph. Michela Di Savino
If, if, if, then_Jacopo Jenna_ph. Michela Di Savino
If, if, if, then_Jacopo Jenna_ph. Michela Di Savino
Concerto_Francesco Michele Laterza_Michela Di Savino
Concerto_Francesco Michele Laterza_Michela Di Savino
Concerto_Francesco Michele Laterza_Michela Di Savino
Concerto_Francesco Michele Laterza_Michela Di Savino
Avalanche_Marco D'Agostin_ph.GianBattista Turla
Avalanche_Marco D'Agostin_ph.GianBattista Turla
Avalanche_Marco D'Agostin_ph.GianBattista Turla
Avalanche_Marco D'Agostin_ph.GianBattista Turla
Eve #1_Filippo Michelangelo Ceredi_ph. Michela Di Savino
Eve #1_Filippo Michelangelo Ceredi_ph. Michela Di Savino
Eve #1_Filippo Michelangelo Ceredi_ph. Michela Di Savino
Eve #1_Filippo Michelangelo Ceredi_ph. Michela Di Savino
We want Miles in a silent way_gruppo nanou_ph. Michela Di Savino
We want Miles in a silent way_gruppo nanou_ph. Michela Di Savino
We want Miles in a silent way_gruppo nanou_ph. Michela Di Savino
We want Miles in a silent way_gruppo nanou_ph. Michela Di Savino
Chro no lo gi cal_Yasmine Hugonnet_ph. Michela Di Savino
Chro no lo gi cal_Yasmine Hugonnet_ph. Michela Di Savino
Chro no lo gi cal_Yasmine Hugonnet_ph. Michela Di Savino
Chro no lo gi cal_Yasmine Hugonnet_ph. Michela Di Savino
Laterale_ph. Roberto Magistrelli
Laterale_ph. Roberto Magistrelli
Laterale_ph. Roberto Magistrelli
Laterale_ph. Roberto Magistrelli
Laterale_ph. Roberto Magistrelli
Laterale_ph. Roberto Magistrelli
Laterale_ph. Roberto Magistrelli
Laterale_ph. Roberto Magistrelli
Laterale_ph. Roberto Magistrelli
Laterale_ph. Roberto Magistrelli
Porpora_Teatro Valdoca/Mariangela Gualtieri e Stefano Battaglia_ph. Michela Di Savino
Porpora_Teatro Valdoca/Mariangela Gualtieri e Stefano Battaglia_ph. Michela Di Savino
Porpora_Teatro Valdoca/Mariangela Gualtieri e Stefano Battaglia_ph. Michela Di Savino
Porpora_Teatro Valdoca/Mariangela Gualtieri e Stefano Battaglia_ph. Michela Di Savino
Butoh Solo_Masaki Iwana_ph. Michela Di Savino
Butoh Solo_Masaki Iwana_ph. Michela Di Savino

DANAE FESTIVAL XXI edizione
11 ottobre > 20 novembre

18 compagnie/artisti ospiti /// 17 spettacoli /// 28 repliche /// 1990 spettatori
4 prime nazionali /// 5 coproduzioni,
2 workshop /// 3 incontri con gli artisti e il pubblico

spazi utilizzati: ZONA K, Civico Planetario di Milano Ulrico Hoepli, PAC Padiglione d’Arte Contemporanea, Cinema Beltrade, Fabbrica del Vapore/Spazio Fattoria,Fabbrica del Vapore/DiDstudio, Fondazione Mudima, Teatro Out Off
per il progetto L’uomo che cammina: Museo del Novecento, Abbazia di Chiaravalle, Piscina Mincio, Hotel Corvetto, Parco Avventura Corvetto e Bosco di Rogoredo, strade piazze e metropolitane, da Piazza Duomo alla periferia sud della città

Dopo aver compiuto vent’anni lo scorso anno, affrontiamo questa ventunesima edizione come una sorta di ripartenza. Rimettiamo in gioco tutte quelle che sono le peculiarità di questo progetto che si muove in direzione ostinata e contraria: il sostegno ai giovani talenti, l’attenzione ai diversi linguaggi e anche al confronto tra le diverse generazioni, la vocazione nomade che porta a scoprire e abitare spazi aperti e chiusi della città, l’interesse verso quei progetti che invitano alla riflessione sul paesaggio e i temi scottanti del presente e che poeticamente aprono gli sguardi.
Pur restando fondamentalmente il corpo, fulcro dei progetti proposti in questa nuova edizione, il filo rosso che li percorre è sicuramente la relazione con le parole, indagate fin negli spazi di silenzio. Il silenzio inteso anche come luogo raccolto in cui far fiorire i propri pensieri e come scelta di sostare al di qua della ribalta, per la necessità di operare dentro una invisibilità che riteniamo vada difesa e accolta. C’è un bisogno di dire con cura e al tempo stesso un tentativo di invitare all’ascolto, in una comunicazione diretta o in una rifondazione del verbo, attraverso una ricerca che si esprime in modi molto differenti nei vari lavori.
Danae Festival è anche un viaggio dentro i luoghi della città e anche dentro sé stessi, possibilità di riflessione e spostamento dello sguardo. Ci si addentra in una Milano quasi metafisica in percorsi urbani sorprendenti; si varcano spazi affascinanti, dove la scienza incontra suono e immagine, trasportandoci in mitiche cosmogonie; si viene catapultati in un altrove temporale, in una danza che propone un’esperienza del tempo che sfugge agli orologi, oppure ci si ritrova all’alba di un nuovo mondo o ancora in un’elaborazione surreale dei sogni.
Danae è un oggetto che si è stratificato nella pazienza del tempo, con basi forti su cui poggiare. È il cristallo che si cela dentro un geode, un corpo oscuro che racchiude mistero e meraviglia, qualcosa di raro, prezioso, da cercare. Buona ricerca!

CALENDARIO
DOM- [IT] – L’UOMO CHE CAMMINA – 11 > 20 ottobre esclusi 15 e 17 ottobre – Spazi urbani

Phase Duo + Cristina Crippi e Fabio Peri [IT] – UNIVERSAL PHASE – 12 ottobre – Civico Planetario Ulrico Hoepli [PRIMA ASSOLUTA]
Studio Azzurro [IT] – L’UOMO CHE CAMMINA film – 17 ottobre – Cinema Beltrade
Alessandra Cristiani [IT] – CLOROFILLA – 23 ottobre – Spazio Fattoria/Fabbrica del Vapore
Matita [IT] – LIVE SESSION – 24 ottobre – Zona K
Jacopo Jenna [IT] – IF, IF, IF, THEN – 26 ottobre – PAC Padiglione d’Arte Contemporanea
Francesco Michele Laterza [IT] – CONCERTO – 26 e 27 ottobre – Zona K [PRIMA ASSOLUTA]
Marco D’Agostin [IT] – AVALANCHE – 30 ottobre – Spazio Fattoria/Fabbrica del Vapore
Filippo Michelangelo Ceredi [IT] – EVE #1 – 2 e 3 novembre – Zona K
gruppo nanou – WE WANT MILES IN A SILENT WAY – 3 novembre – Teatro Out Off
Yasmine Hugonnet [CH] – CHRO NO LO GI CAL – 6 novembre – Teatro Out Off
Alessandro Bedosti/Cinzia Delorenzi/Francesca Proia/Silvia Rampelli [IT] – LATERALE – 8 novembre – DiDstudio/Fabbrica del Vapore
Teatro Valdoca/Mariangela Gualtieri e Stefano Battaglia [IT] – PORPORA Rito sonoro per cielo e terra – 9 e 10 novembre – Teatro Out Off
Masaki Iwana [J/F] – BUTOH SOLO – 20 novembre – Fondazione Mudima

EXTRADANAE
Massimiliano Civica – Parole di legno. Il mestiere di dire i versi – 9 > 13 ottobre – LachesiLAB
Masaki Iwana – Danza Butoh – 13 > 15 novembre – LachesiLAB

VIDEO TEASER
di Cristina Crippi

ESTRATTI RASSEGNA STAMPA
Curioso, radicale, non allineato. Edizione numero 21 per il festival “Danae” (…) che rilancia la sua vocazione randagia (…) confermandosi, con diciassette appuntamenti, prezioso crocevia di sperimentazione e ricerca intorno ai linguaggi della performance.
Sara Chiappori, la Repubblica

Spesso le immagini raccontano più delle parole. La grafica realizzata da Marco Smacchia come copertina della XXI edizione di Danae Festival, in programma a Milano dall’11 ottobre al 20 novembre, è un’intersezione metafisica di minerali. Al centro, una pietra scura nella penombra, che un triangolo di luce rivela essere una pepita d’oro. Una pepita che sembra un meteorite. Subito dietro, un’agata levigata, ovale dall’aspetto caleidoscopico. Uno sfondo acquatico. Una compresenza di materiali fluidi e compatti, poveri e ricchi. La bellezza è il mistero che si cela dentro un corpo opaco come un geode.
Vincenzo Sardelli, Krapp’s Last Post

RASSEGNA STAMPA
Vivimilano_Performance_09.10.19
TuttoMilano_A caccia di sinestesie planetarie_10.10.19
TuttoMilano_Ascolta il tuo corpo_10.10.19
la Repubblica_Vocazione nomade_11.10.19
Corriere della Sera_Dal centro alla periferia_11.10.19
Il Giorno_Ecco i giovani talenti_11.10.19
Il Giornale_Al Planetario_12.10.19
La Stampa_Danae_13.10.19
Stratagemmi_Danae Festival_28.10.19
la Repubblica_In Avalanche_30.10.19
Vivimilano_Danae Festival_30.10.19
L’oca critica_L’uomo che cammina_01.11.19
KLP_La danza rarefatta_02.11.19
Corriere della Sera_Suoni e immagini_02.11.19
la Repubblica_Eve #1_02.11.19
Altrevelocità_We want Miles_02.11.19
il manifesto_Allegoria davisiana_09.11.19
PAC_We want Miles_09.11.19
Platealmente_Mariangela Gualtieri_12.11.19
Stratagemmi_We want Miles_13.11.19
Theatron_Danae festival 2019_14.11.19
KLP_I fotogrammi 2.0_18.11.19
Wall Street International Magazine_Tra leggerezza e fatiche di Sisifo_29.11.19

Continuando ad usare il sito, accetti l'uso dei cookie e della nostra privacy policy. altre informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi